UNDICESIMA GIORNATA DI SERIE A

7

Dopo la settimana di pausa per le gare di Coppa Italia, la Serie A torna col botto, pronta ad inaugurare un’altra settimana di coppe, stavolta europee…

 

JUVENTUS-EMPOLI

I bianconeri, dopo la vittoria del derby, tornano a giocare in casa, affrontando un avversario scomodissimo, l’Empoli, che la scorsa stagione ha vinto all’Allianz Stadium. Stavolta, però, non c’è scampo. La ‘Vecchia Signora’ cala il poker: apre le danze Kean (8’), poi McKennie (55’), e per finire doppietta di Rabiot (82’, 94’). 4-0

SALERNITANA-SPEZIA

Alla squadra campana basta un gol per scippare la vittoria agli aquilotti spezzini, quello di Mazzocchi al 48’. 1-0.

MILAN-MONZA

Sfida tutta di cuore per Berlusconi, che vede affrontarsi passato e presente. A trionfare sono, però, i padroni di casa, con 4 reti: Brahim Diaz (16’, 41’), Origi (65’) e Leao (84’). I brianzoli sporcano la differenza reti dei Campioni d’Italia con il gol di Ranocchia al 70’. 4-1

FIORENTINA-INTER

Rocambolesca sfida al Franchi di Firenze: sblocca Barella (2’), raddoppia Lautaro (15’), arriva la Fiorentina con il rigore di Arthur (33’). Nella ripresa Ikonè agguanta il pari (60’), Lautaro porta avanti l’Inter concretizzando un rigore (73’), li riprende la Fiorentina con Jovic (90’), sentenzia Mxit’aryan (95’). 3-4

UDINESE-TORINO

Con tanta fatica, il Toro espugna lo Stadio Friuli (Dacia Arena) e batte la bestia nera di questo campionato: l’Udinese. Sblocca O. Aina (14’), si avvicinano i bianconeri con Deulofeu (26’), ma alla fine Pellegri ha l’ultima parola (69’). 1-2

BOLOGNA-LECCE

Bella e convincente vittoria del Bologna sul Lecce, grazie ai gol di Arnautovic (13’, R) e Ferguson (34’).  2-0

ATALANTA-LAZIO

Partita da fuochi d’artificio a Bergamo, vinta dai biancocelesti di Sarri che trovano un po’ di continuità: Zaccagni (10’) e Anderson (52’) puniscono la dea. 0-2

ROMA-NAPOLI

Derby del Sole caldissimo all’Olimpico, vinto all’ultimo dal Napoli grazie alla rete di Osimhen (80’). Volano gli azzurri di Spalletti. 0-1

CREMONESE-SAMPDORIA

Vittoria importante quella della Samp, che può tornare a respirare. Di Colley (78’), la zampata vincente. 0-1

SASSUOLO-VERONA

Vincono i neroverdi, su un Verona sempre più in caduta libera. Ha sbloccato Ceccherini (2’), al 32’ arriva il pari del Sassuolo con Lauriente e al 74’ Frattesi ribadisce il doppio vantaggio. 2-1.