NIKE FLIGHT:PRESENTATO IL NUOVO PALLONE DELLA SERIE A 2020/2021

2

Fa il suo “ingresso in campo” il nuovo pallone che le nostre squadre della Serie A useranno nella stagione 2020/2021. Verrà usato in campionato, in Coppa Italia, Supercoppa Italiana e nelle competizioni Primavera.Nike Flight, così chiamato questo pallone, è stato testato da ben 800 atleti professionisti e ha assicurato una riduzione delle oscillazioni e una traiettoria il 30% più stabile rispetto alla palla della stagione 2019/2020. Sono serviti otto anni di ricerca sul miglioramento della stabilità del volo del pallone per arrivare alla creazione di Nike Flight e di certo non è stato un gioco da ragazzi! I risultati di ricerche e studi, però, hanno condotto alla realizzazione di un pallone che soddisfa a pieno le aspettative maturate nel corso di otto lunghi anni. Nel comunicato di presentazione vengono spiegate in modo molto preciso le tecnologie  che hanno dato vita a Nike Flight, come possiamo leggere in queste parole estrapolate dal discorso intero:

<<La nuova tecnologia aerodinamica Nike AerowSculpt, grazie ai solchi presenti sulla superficie del pallone, riduce le oscillazioni e garantisce una traiettoria più stabile del 30% rispetto al suo predecessore Nike. Il design presenta inoltre l’inchiostro 3D Nike ACC (All Conditions Control). Introdotto nel 2014, ACC aiuta a garantire un grip ottimale in condizioni di asciutto e bagnato. Nel pallone Nike Flight l’inchiostro è stato utilizzato anche per la creazione di micro lembi disposti lungo il design di Nike AerowSculpt che ottimizzano ulteriormente la stabilità aerodinamica. Nike Flight presenta una struttura a quattro pannelli termosaldati, senza cuciture, che oltre ad influenzare il modo in cui il pallone vola, permette prestazioni e tocco migliori. Nike Flight Serie A è caratterizzato da inserti di colore blu e giallo su base bianca e presenta il logo della Serie A TIM. Lo ‘swoosh’ stilizzato e altri dettagli sono invece di colore rosso>>

Nike Flight guiderà la stagione 2020/2021 accompagnando in campo le nostre squadre e regalando a noi tifosi emozioni degne di essere chiamate tali.