ARRESTATA UNA GIOCATRICE DEL PSG!

0

Una giocatrice della nazionale francese e del PSG, Diallo, è stata arrestata perché ritenuta implicata nell’aggressione subita dalla sua compagna di squadra Hamraoui a colpi di spranga. Secondo la polizia, a scatenare nella Diallo l’astio contro Hamraoui sarebbe stata la rivalità. Ciò che ha fatto pensare agli inquirenti ad un possibile coinvolgimento della Diallo è stato che stava tornando a casa in auto con Hamraoui dopo la cena di squadra, ma due uomini in passamontagna le hanno aggredite, accanendosi solo su Kheira Hamraoui, trascinata sull’asfalto e colpita a colpi di spranga, in particolare sugli arti inferiori. Mentre la compagna di spogliatoio 26enne, convocata in nazionale proprio per sostituire la collega, è stata semplicemente bloccata nel veicolo. E così, martedì sera, contro il Real Madrid in Champions League dal 1′ c’era Diallo che però ieri mattina è stata svegliata dagli agenti della Brigata di repressione del grande banditismo, messa agli arresti e interrogata. Il Psg ha dichiarato di seguire con attenzione la procedura e di valutare tutte le conseguenze del caso. Se confermata l’accusa, per Diallo la carriera rischia di concludersi in una cella. Uno scenario da film, simile all’aggressione della pattinatrice Usa Nancy Kerrigan, fatta picchiare da conoscenti della rivale Tonya Harding, 27 anni fa.