Ultimo personaggio della nave” Tu coglile se vuoi emozioni”.

2

Vi avevo lasciati con la proposta fatta da Isammo ad Imagin, quella di partire con il suo equipaggio in cerca di emozioni ommettendo alla giovane Imagin il vero scopo del viaggio. Arrivare all’isola che c’è per mettere le mani sul tesoro. La bella e nobile Imagin che nel cuore ha il desiderio di avventura accettò la proposta pur di fuggire dalla noiosa vita di corte a patto di poter portare a bordo con sé una sua cara amica compagna di confidenze. Un diario segreto vivente. Isammo accettò senza obbiettare convinto di ritrovarsi a bordo altre braccia da poter sfruttare, ma quando Imagin salì a bordo con un’ombra sulla spalla il Capitano rimase a bocca aperta e si perse in una delle sue smorfie dure accorgendosi che l’amica di Imagin in realtà era una dolcissima scimmietta di nome Orchidea. Orchidea colta dal trambusto delle manovre di bordo subito si scatenò saltando da una cima all’altra e cominciò a stuzzicare tutti e a fare scherzi maldestri prendendo da subito di mira la magica Gramigna ed i suoi amati trucchi. La dispettosa scimmietta fu però colpita dal fascino della dolcezza di Crystal il quale cominciò a coccolarla e per farla tranquillizzare la portò con sé a visitare la nave. Imagin rimase perplessa nel vedere la sua amichetta pelosa entrare in confidenza col giovane Crystal. Orchidea era solita a non abbandonarsi in dolci confidenze affrettate. Intanto mentre Orchidea visitava il poderoso veliero sulla spalla di Crystal le bitte abbandonarono le cime e la navigazione riprese mentre tutto l’equipaggio era ignaro di ciò che li avrebbe attesi…

Commenti

commenti