Pizza, spaghetti e mandolino…

62

“Pizza, spaghetti e mandolino”

Quante volte hanno etichettato la nostra Italia con questa frase?

Questi giorni probabilmente più che mai, dato che i nostri video e le nostre foto hanno fatto il giro del pianeta.Tutto il mondo è entrato nelle nostre case, dove hanno regnato musica, cibo e soprattutto la regina di tutte le pizze.

Abbiamo sostenuto i nostri eroi sanitari facendo ciò che è stato richiesto: state a casa.

Ci siamo impegnati nel migliore dei modi, cucinando, cantando e suonando, con tanta, tantissima ironia, perché anche in momenti come questi, noi Italiani riusciamo a sorridere, trasportando positività, fino a chi ne ha bisogno.

E’ straordinario come le famiglie unite riescano a creare un’atmosfera simile, dentro le proprie abitazioni, e lo è ancor di più, vedere come le loro pietanze e musiche, arrivino in ogni angolo del mondo.

Non è noia, è pigrizia.

Parliamo di Pizza.

Questa tendenza, ha dato luce a una sorta di contest; sembra una vera e propria gara a chi ottiene la pizza più buona, più grande o più creativa, o ancora, a chi sforna più pizze.

Cari amici non lo dico io…bensì i supermercati rimasti orfani del lievito di birra. Nessun problema c’è il lievito fatto in casa, noi Italiani siamo in grado di superare qualsiasi ostacolo, figuriamoci se ci fermiamo davanti a un ingrediente.

Ho visto pizza gratis per gli operatori sanitari, per i “senza tetto”, lezioni di cucina on line da parte di grandi pizzaioli e chef. Ho visto veramente di che pasta siamo fatti, o meglio di che farina siamo fatti.

Non so se l’Italia sia una margherita, una pasta con le vongole o un Caruso di Lucio Dalla, ma sicuramente è la nazione più originale, creativa e tradizionale del mondo. Non sarà facile sconfiggere questo virus con le nostre canzoni, ma trascorreremo questo periodo grazie alla nostra forza di volontà nel miglior modo possibile, nonostante tutto, fino a quel giorno in cui torneremo a sederci sul tavolo delle nostre pizzerie preferite, mangiando la pizza regina.

Ingredienti Pizza

  • Acqua
  • Farina
  • Sale
  • Lievito
  • Olio

(+ ingredienti varianti)

Ci siamo! Dobbiamo solo impastare e infornare, mi raccomando; guai a voi se uscite solo per comprare il lievito, perché la pizza è buona, ma il lievito va inserito nella lista della spesa e può aspettare.

 

Valerio