GRAVE LUTTO PER LA MUSICA E’ MORTO PAU DONES CANTANTE DEGLI JARABEDEPALO.

18

Pau Dones stava lottando contro una malattia che lo aveva colpito da tempo, un tumore sul quale aveva avuto anche parole dure e sincere. Oggi, 9 giugno, non ce l’ha fatta. Il cantante della nota band spagnola degli Jarabedepalo, autrice di successi internazionali come Depende e che ha anche duettato con gruppi italiani come i Modà, è morto all’età di 53 anni.

Sul sito ufficiale degli Jarabe de Palo è comparso un semplice messaggio, su uno sfondo nero: «Adiòs Pero…Hasta Luego». Un addio sincero e senza tante parole, che ha segnato un rapporto – quello tra il frontman e la sua band – che nell’ultimo periodo era stato condizionato dalla malattia di Pau Dones.

La famiglia Dones Cirera, quella del cantante, lo ha comunicato ufficialmente subito dopo. Pau Dones è morto il giorno 9 giugno a seguito del cancro che gli era stato diagnosticato nell’agosto del 2015 e contro il quale stava lottando da ormai 5 anni. «Vogliamo ringraziare – hanno comunicato dalla famiglia – l’equipe medica e tutto il personale dell’Ospedale de la Vall di Hébron, l’ospedale  Sant Joan Despí Moisès Broggi, l’Istituto Catalano di Oncologia e tutti per il lavoro e la dedizione in tutto questo tempo. Chiediamo il massimo rispetto della privacy in questo momento difficile».

Nato nel centro della Spagna , ma cresciuto a Barcellona e residente in Germania a Berlino , è stato voce, chitarra e fondatore del gruppo musica Jarabe de Palo. Cominciò ad avvicinarsi alla musica a soli 12 anni, età nella quale ebbe la sua prima chitarra, e nella quale comprò i suoi primi dischi, uno dei Beatles e un altro di Bob Marley.

In seguito formò i Jarabedepalo, gruppo che iniziò ad affermarsi nell’autunno del 1996. La sua prima canzone, La flaca, diventò famosa grazie a uno spot pubblicitario della marca Ducados per la campagna pubblicitaria di Carácter Latino, e fu una sorpresa per il pubblico quando si scoprì che dietro la canzone c’era un nuovo gruppo chiamato Jarabe de Palo  e non Juan Perro come sembrava in principio. 10 album da studio,e 3 raccolte e 1 album dal vivo, questo il patrimonio artistico di questo grande artista che ha concluso la sua esistenza.