Giuni Russo un mito….che non muore mai

5

Manca un po a tutti gli amanti della buona musica, lei Giuni Russo cantante siciliana DOC, scomparsa nel settembre del 2014 continua ancora a far parlar di se, infatti due suoi lavori, appartenenti al suo repertorio della voce di “Un estate al mare” sono stati inseriti nella classifica settimanale dei vinili più venduti in italia. In terza posizione “Se fossi più simpatica sarei meno antipatica” uscito in edizione limitata per il quindicesimo anniversario della sua morte.

Tre posti dopo in sesta posizione si è piazzato “Energie” lavoro del 1981, che segnò l’inizio del sodalizio artistico con il maestro Franco Battiato.

Commenti

commenti