Musica. Lutto nel mondo del Southern Rock, Tom Petty è morto

24

Un infarto ha privato il mondo della musica dell’estro unico di Tom Patty, il cantante, uno dei più grandi eroi del rock degli ultimi 40 anni, è morto lunedì 2 ottobre alle ore 20.40 all’Ucla Hospital di Los Angeles.

Il cantante era stato ricoverato dopo un attacco cardiaco, la notizia e stata resa nota dal suo manager. Proprio il cuore lo ha abbandonato lui che era stato al timone degli Heartbreaker con cui ha cantato i palchi di tutto il mondo infiammando le folle son il suo modo di fare rock.

Tom Petty era nato a Gainesville, in Florida nel 1950, cominciò a fare musica con alcune band estemporanee, The Sundoweners, The Epics e Mudcrutch, in questa band conosce Mike Campbell e Benmont Tench con cui fonda il gruppo storico degli Heartbreakers. Nel 1976 con l’album Tom Petty & the Heartbreakers ottiene subito un grande successo, la sua canzone Breakdown pubblicata come singolo, entra nella Top 40 nel 1977. Ultimo lavoro tre anni fa Hypnotic Eye, in totale 24 album per il grande Tom Petty, idolo incontrastato del Southern Rock.

Commenti

commenti