Gregorian

15
GREGORIAN-è la tradizione centrale della borghesia occidentale, una forma di canto sacro monofonico non accompagnato in latino (e occasionalmente greco) della Chiesa cattolica romana. Si sviluppò nell’Europa occidentale e centrale durante il IX e il X secolo.
In egual misura, parlando di importanza e impronta nel tempo, la maggior parte del Gotico, che accompagna, solitamente in differente modo, la musica Gregoriana, si espande nelle strutture di pietra, come ad esempio, nelle cattedrali di tutto il mondo. Entrambe sembrano andare di pari passo, in simbiosi, probabilmente create con l’unico obbiettivo di comporre un mistero comune; Quello di dare ai cantori gregoriani, la giusta melodia e cadenza, all’interno della struttura gotica.
Negli anni, tra realtà, fantasia, miti, leggende e libri si sono susseguiti in elaborate manifestazioni delle menti, un propagarsi nel collettivo di una più marcata voglia del mistero e della sua scoperta.