Tutto quello che c’è da sapere su Johnny Depp

25

Johnny Depp è una vera e propria icona del cinema internazionale, acclamato non solo dal pubblico, ma anche dalle più grandi regie cinematografiche.

L’intramontabile attore nasce in Kentucky nel 1963 da una cameriera e un ingegnere comunale; la sua adolescenza è irrequieta ed ha il desiderio di libertà, tanto che lascia la casa per viaggiare, fondando una band che riceve abbastanza successo. Subito dopo scoppia dentro di lui la voglia di intraprendere una carriera d’attore e decide di trasferirsi a Los Angeles. Inizialmente non riceve attenzioni, ma continua tuttavia a studiare recitazione e a tentare incessantemente provini.

Finalmente nel 1984 partecipa come protagonista al cult horror diretto Wes Craven, ovvero “Nightmare”. Questo è per lui un vero e proprio trampolino di lancio e dopo aver partecipato ad altri film meno rilevanti, arriva la vera svolta: nel 1990 è in “Cry Baby”, nel quale si differenzia dai suoi colleghi grazie al suo anticonformismo, sbalordendo registi del grande schermo che iniziano a volerlo nei propri film a qualunque costo. Dopo i primi successi, come anche in “Edward Mani di Forbice”, Johnny cade nel mondo della droga, da cui uscirà con molte difficoltà. Dopo aver messo la testa apposto viene nominato più volte ai Golden Globe, senza però uscirne vittorioso, e partecipa a film iconici come “Dead Man” e “Il coraggioso”.

Tra tutti i suoi film spiccano senza dubbio le svariate collaborazioni con Tim Burton, che definisce Johnny Depp come la sua ombra, motivo per il quale lo sceglie come protagonista nelle sue pellicole; di rilevante importanza sono “La fabbrica di cioccolato” e “La sposa cadavere”.

Il punto più alto della sua carriera arriva con la trilogia dei “Pirati dei Caraibi” diretta da Orlando Bloom; è proprio nei panni di Jack Sparrow che Johnny Depp si farà conoscere in tutto il mondo, ricevendo nominations e molti premi. Si distacca dal ruolo di pirata per partecipare ad importanti film, come “Alice in Wonderland” di Tim Burton, per poi riprendere nel 2017 con “Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar”.

Per quanto riguarda i lavori in corso, Johnny Depp dichiara di avere tra le mani numerosi progetti, tra i quali risaltano “Fantastic Beasts 3” e “Sherlock Holmes 3”, in uscita nel 2022.