L'ANGELO DELLA MORTE

Almanacco _La Triste Mietitrice – l’origine della sua figura _

          Sono varie le rappresentazioni storiche della morte. Per la maggiore raffigurata come una figura scheletrica ammantata di vesti nere e fluenti, con in mano una falce. Eppure, la stessa...

Quel sottile confine tra noi _Capitoli XXII° e XXIII°_ di Anastasya

…Damian chiuse gli occhi. La mano di lei scivolò sul suo membro in dolci carezze e il suo corpo iniziò a tremare, perso in quella lussuria. I suoi movimenti erano...

Quel sottile confine tra noi _capitoli XX° e XXI°_ di Anastasya

  …Rimase ad osservarla ancora un po', approfittando della sua distrazione. Probabilmente aveva appetito e lui stava perdendo tempo contemplandola in maniera lasciva, rubando quel momento intimo che non gli...

Quel sottile confine tra noi _capitolo XVII° e XVIII°_ Viaggi di Penna Libera di...

        Passi pesanti e affrettati riecheggiarono nell’androne del palazzo. Non aveva perso tempo dirigendosi subito alla ricerca di Corio. Questa era una faccenda da risolvere subito, non gliene importava un accidente...

Quel sottile confine tra noi_capitolo XV° e XVI°_Viaggi di Penna Libera di Anastasya

      Non ero stata via molto dalla città, eppure tutto quel frastuono e chiacchiericcio iniziavano a infastidirmi. Arei voluto tornare indietro di qualche ora, riassaporare la tranquillità della baita e,...

Quel sottile confine tra noi_capitolo XIII° e XIV°_Viaggi di Penna Libera di Anastasya

Mi stiracchiai mantenendo gli occhi chiusi ancora un po'. Quella sensazione di tepore e silenzio mi inducevano a continuare il sonno, ma i rumori dell’esterno mi avvisarono che l’alba era...

ALMANACCO_EXODUS_Memorie del Mar Rosso_

 Almanacco "Mosè stese la sua mano sopra il mare e il Signore sospinse il mare con un forte vento dell'est tutta la notte e mise a secco il mare". Andò...

Quel sottile confine tra noi_capitolo X_Viaggi di Penna Libera di Anastasya

Chiuse l’acqua avvolgendo i fianchi in un asciugamano pulito preso dal ripiano al lato del lavandino. Quell’indumento non era certo adatto alla situazione, ma la donna doveva adattarsi alla...

Quel sottile confine tra noi – capitolo IX° – Viaggi di Penna Libera

  Tornai a guardarlo in viso con la sensazione che mi stesse guardando, ma non era così, i suoi occhi erano chiusi e le sue labbra aperte nell’abbandono di un...

Resta Connesso

1,877FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultimi Articoli

GoticAnastasya – GLASTONBURY

    GLASTONBURY   Il monastero di Glastonbury in Gran Bretagna. La più antica costruzione cristiana che risale al VIII (ottavo) secolo e che pare sia legata, in...

CUZZUPE CALABRESI

Oggi voglio dedicarmi alla cucina, nel dettaglio ai dolci. Nonostante io sia la “terrona” trapiantata al nord non posso rinunciare alle tradizioni e in...

Eco dal Passato di Aka Misato – capitoli 13, 14, 15 –

      Capitolo 13   Ren si svegliò con un’erezione colossale, circondato dall’odore femminile che impregnava quella nuvola soffice di tessuto in cui era sepolto.  Quel letto era...